Accadde il 25 ottobre.

Sessantaquattro anni fa moriva Jurgen Von Belden, scienziato tedesco famoso per aver inventato il casco asciugacapelli per omosessuali.
Nato da madre ebrea e padre tedesco, da piccolo rimase per sempre segnato da quella giornata in cui i suoi genitori, decisi a rinnovare la cucina della loro casa di Dusseldorf, andarono a scegliere il forno.
Cresciuto con la nonna, ma poi passato a cibi più tradizionali, Jurgen, appassionato di sartoria, frequentò da g
iovane una scuola a Monaco. Purtroppo nonostante la passione, Jurgen non era in grado di cucire benissimo, e siccome l’abito non si fa a Monaco, decise di ripiegare prima sugli studi di fisica, e poi l’abito cucito male.
Entrò presto nello staff del professor Otto Brehmen, grosso luminare, che però si spense prestissimo lasciandolo brancolare nel buio. Jurgen superò il trauma con difficoltà e con il fondamentale aiuto di una ragazza conosciuta di lì a poco, Lucia Led.
In pochi anni si sposarono ed ebbero due bei bambini di cui uno di colore.
Jurgen prese il dottorato in Fisica all’Università di Jena, però un usciere se ne accorse e dovette restituirlo.
Completati comunque tutti gli studi in Polonia e alcuni tinelli in Serbia, Jurgen mise subito in pratica le sue idee geniali di inventore. Dopo aver realizzato alcuni prototipi che non ebbero molto successo, tipo i guanti per merluzzi e il calmavegani, Jurgen prese il casco per moto della sua Cagiva, un’asta di una bandiera e un ventilatore per forno e li compose per realizzare il casco asciugacapelli.
La messa a punto durò qualche anno, in cui Jurgen folgorò prima la vicina Annette Biden, poi la portiera Diane Frugen, il cane della portiera tale Fiden, due canguri del circo Tonnen, sua zia Greta, il cugino Joseph, sosia impressionante di Hitler ma tuttavia molto meno affabile.
Visse di rendita e felice con sua moglie Lucia fino all’età di sessantotto anni, ma trovò la morte il 25 ottobre del 1952, giorno in cui decise di asciugarsi finalmente i capelli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...