Da “Life ahead”

Vi dicono costantemente cosa pensare e cosa non pensare. Libri, insegnanti, genitori, la società che ci sta intorno, tutti ci dicono cosa pensare, ma nessuno mai ci aiuta a capire come pensare. Sapere cosa pensare è relativamente semplice, perché dalla nostra prima infanzia le nostre menti sono condizionate da parole, frasi, comportamenti consolidati e pregiudizi. Non so se avete notato come le menti della maggior parte delle persone anziane sono fisse; sono messe come argilla in uno stampo, ed è molto difficile penetrare quello stampo. Questa forma della mente è il suo stesso condizionamento. La mente non può mai essere libera se è costretta in una forma. È molto difficile per una mente di questo tipo liberarsi dai suoi condizionamenti e andare oltre, perché questo condizionamento le è imposto, non solo dalla società, ma anche da se stessa. Vi piace il vostro condizionamento perché non osate andare oltre. Come crescete, iniziate a vedere come le varie influenze comincino a darvi una forma. In definitiva, se non vi ribellate a questo processo, diventate come una macchina automatica, funzionante senza creatività, senza un pensiero davvero originale. Tutti ascoltate questo, ma alla fine cosa succederà? Sapete molto bene che cosa stia per succedere — a meno che non vi siate ribellati, sarete semplicemente come il resto del mondo perché non oserete essere altrimenti. Sarete così condizionati, così forgiati, che avrete paura di liberarvene da soli. Vostro marito vi controllerà, vostra moglie vi controllerà, e la società vi dirà ciò che dovete fare. Così, generazione dopo generazione, l’imitazione andrà avanti. Non esiste nessuna iniziativa reale, non c’è libertà, non c’è gioia. Il mondo non vuole che voi pensiate, non vuole che voi siate liberi di scoprire, perché allora sareste cittadini pericolosi, non avreste il vostro incasellamento nel modello consolidato. Un essere umano libero non può mai sentire di appartenere ad un paese in particolare, a una classe o a una tipologia di pensiero. Libertà significa libertà ad ogni livello, e per tutta la profondità. Così quando siete giovani, è molto importante essere liberi, non solo a livello della coscienza, ma anche nel profondo. Dovete vigilare su voi stessi, ed essere sempre più consapevoli delle influenze che cercano di controllarvi o dominarvi. Ponete sempre domande, indagate e ribellatevi. La libertà non deve essere acquistata. Non potete uscire e comprare la libertà al supermercato. Non la potete ottenere leggendo un libro. La libertà presuppone intelligenza. Ma che cos’è l’intelligenza? Ci può essere l’intelligenza quando c’è la paura, o quando la mente è condizionata? Quando la mente è prevenuta, o quando siete molto ambiziosi e volete salire la scala del successo… Quando siete preoccupati di voi stessi, quando seguite o venerate qualcuno, ci può essere intelligenza? Di certo l’intelligenza si manifesta quando comprendete e vi distaccate da tutta questa stupidità. Per cui passate all’attacco; e la prima cosa da fare è essere consapevoli che la vostra mente non è libera. Dovete osservare come la vostra mente è vincolata da tutte queste cose, e solo allora ci sarà l’inizio dell’intelligenza, che porta alla libertà. Siete voi a dover trovare la risposta.

[Krishnamurti]

https://theimmeasurable.org/what-is-freedom#sthash.KQCQomc5.vFMToRGW.dpuf

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...